No burka no niquab

In Francia oggi è entrata in vigore la legge che vieta l’utilizzo di burka e niquab nei luoghi pubblici. La proposta è stata ampliamente dibattuta anche in Italia e trova oggi la sua prima applicazione in un contesto europeo. Forti le proteste da parte di gruppi di donne che vogliono difendere la propria libertà religiosa. Potrebbe essere interessante seguire l’evolversi … Continua a leggere

De Mattei. Quando la ragione si perde.

Tra i vari argomenti della giornata oggi vi è il tema di Roberto De Mattei, vicepresidente del Consiglio Nazionale della Ricerca, cattolico e antievoluzionista, il quale in un intervento a Radio Maria, ha effettuato una complicata riflessione sul senso del disastro in Giappone, giustificando la strage come parte di un progetto divino, magari  incomprensibile ma dovuto a una scelta del … Continua a leggere

Croci

Si possono tenere i crocefissi nelle aule. L’Europa dà ragione all’Italia. Esporre il crocefisso a scuola non viola i diritti umani. La Grande Camera della Corte europea per i diritti dell’uomo ha assolta così assolto l’Italiaper l’esposizione del crocefisso nelle aule scolastiche, dopo che il caso era stato portato alla ribalta da un processo intentato da Sonia Lautsi, cittadina italiana … Continua a leggere

Papa denuncia l’educazione sessuale.

Il Papa Benedetto XVI all’udienza al Corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede ha accusato l’educazione civile impartita nelle scuole di alcuni Paesi europei come una minaccia alla libertà religiosa. Il discorso ha toccato anche una difesa abbastanza aperta delle scuole private e religiose.  Se da un lato ritengo che la libertà religiosa debba essere rigorosamente inviolabile, dall’altro credo che … Continua a leggere

Menù mussulmano

  Leggo su Repubblica della polemica della solita amministrazione di Adro, sulla questione della dieta mussulmana. Levata di scudi dei leghisti e degli antileghisti, sull’opportunità di servire maiale a tutti i bambini,sapendo che la religione mussulmana non ammette che si consumi tale cibo. Prima di commentare devo fare alcune premesse, innanzitutto che non so come è gestita una mensa scolastica, … Continua a leggere

Stato e Chiesa

Problemi pre l’Italia per gli sgravi alla Chiesa. Segnalo semplicemente la cosa, ma penso che per l’Italia sia un problema particolarmente complesso da risolvere. Da un lato la Chiesa è fortemente radicata nella cultura, nella società italiana, spesso sostituendosi al Pubblico, a volte frapponendosi, tra i cittadini e il Pubblico. Da quì quanto è giusto riconoscere questo ruolo, e quanto … Continua a leggere