Le banche della truffa

Una truffa montata sui derivati, prodotto che a quanto pare è bandito in Europa, ma che le banche hanno servito sul piatto dei cittadini milanesi nel 2005 per una somma di 100 milioni di euro. Attori dell’operazione i dipendenti di quattro importanti banche europee (Jp Morgan, Ubs, Deutsche Bank e Depfa Bank). Per ora il Giudice di Milano ha comminato … Continua a leggere

Senza panca.

Trovo in rete questa notizia delirante: a Milano per allontanare i clochard dall’area della Stazione Centrale è stato emanato il divieto di sedersi sulle panchine e i muretti davanti alla Stazione. Gli addetti invitano turisti e malcapitati vari ad alzarsi, mentre immediatamente dopo le panchine sono bagnate per scoraggiare chi volesse risedersi. Personalmente posso capire che i barboni non siano … Continua a leggere

Immobili agevolati per grandi firme.

Mentre giustamente il mondo parla della guerra civile in nordafrica in Italia si consuma l’ennesimo caso di italianità, ossia affitti e vendite agevolate di proprietà pubbliche a “favoriti”,tra cui molti volti del mondo politico e dello spettacolo. Altro aspetto, non certo nuovo della casta. http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/02/19/news/politici_stilisti_e_showman_nell_affittopoli_del_trivulzio-12635365/ Fuori i nomi: http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/02/18/news/trivulzio_consegnati_gli_elenchi_spuntano_i_primi_nomi_eccellenti-12625619/      

PD. Primarie a Milano vittoria o sconfitta?

A Milano il PD perde nelle proprie primare, a vantaggio di una sinstra alternativa. http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/11/15/news/primarie_a_milano_pisapia_batte_boeri_ho_fatto_un_miracolo_adesso_un_altro-9116540 Fatico però a comprendere perchè in Italia una sconfitta, debba essere per forza colpa di un erroree non riconoscere il valore dell’avversario. Pertanto se si accetta una competizionecome le primarie, sta nel gioco che si possa perdere da un alleato a cui va riconosciuto il … Continua a leggere