Caccia: è un massacro!

Sono già quattordici i morti dopo il pimo mese della stagione venatoria. Così l’associazione Vittime della Caccia torna a rilanciare l’allarme. Personalmente, io son contrario alla caccia e questi fatti non fanno altro che confermare l’inadeguatezza di questo passatempo, che dovrebbe essere ridotto a professione solo per contenere specie animali dannose o pericolose. Non è comprensibile in un paese moderno e civile trovarsi a passeggiare nei … Continua a leggere