Gheddafi risorge, o non è mai morto…

Purtroppo l’informazione viaggia veloce, e anche drammi di portata mondiale passano in secondo piano, fagocitati da nuove e più pressanti notizie. E’ l’esempio dei movimenti rivoluzionari in nord Africa e in particolare della Libia, che dopo la prima settimana di titoli nelle prime pagine, ha ceduto la visibilità alle questione politiche italiane e sopratutto al dramma giapponese. In realtà dopo … Continua a leggere