Delocalizzione. Gli industriali se ne lavano le mani?

Da sempre sono stato contrario alla delocalizzazione, che incrocia da una parte sfruttamento dei paesi sottosviluppati con bassi salari e pochi controlli, mentre dall’altro penalizza i ceti operai e impiegatizi italiani che si vedono privati del lavoro, tutto a vantaggio dell’industriale. Condivido che sia un diritto di libertà quello di decidere di aprire un impianto industriale in un paese che … Continua a leggere