La Biancofiore, i gay, e il politicamente corretto….

 

biancofiore.jpgA volte vorrei dire quello che penso, certamente non politicante corretto, in un mondo di benpensanti, che devono sempre chiamare alcune cose con un nome diverso, edulcorato. Che adorano demonizzare chi la pensa in modo diverso. Non amo Michaeela  Biancofiore di cui ho anzi un’opinione estremamente negativa, ma tutto questo putiferio creato da una posizione peraltro non estremistica sulle coppie gay mi sembra esagerato. Probabilmente perché magari non condividendo nei toni posso parzialmente  condividerne i contenuti.

Mi pongo una riflessione. Perché i gay non propongono un referendum per vedere cosa ne pensano gli italiani e invece attaccano una politica di bassa caratura solo perché esprime un’opinione assai diffusa nel Paese? Perché una questione assolutamente secondaria deve entrare nell’agenda di un paese dove i problemi sono ben altri mettendo quasi in discussione la formazione di un governo?

http://www.repubblica.it/politica/2013/05/03/news/biancofiore_sottosegretario_alle_pari_opportunit_e_polemica_sulle_frasi_omofobe-57972325/

La Biancofiore, i gay, e il politicamente corretto….ultima modifica: 2013-05-04T14:46:26+02:00da marcutioo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento