Altra guerra d’oro nero?

tehran.jpg In Italia, tutti presi come siamo dai provvedimenti del governo monti, dalle
scintille in casa Lega, in Italia sento parlare molto poco del problema Iran.
Forse non tutti sapranno che la tensione tra il paese mediorientale e gli Usa, ed ora l’UE sono decisamente oltre il livello di guardia. Del resto gli Usa che stanno smobilitando le truppe altrove, come storia insegna finiranno probabilmente impegnarle in una nuova guerra e quindi eccoli alzare il tiro su Teheran e il suo diritto di sviluppare un proprio programma di energia atomica.
Premesso che sono personalmente contrario all’atomica, sia come energia
sia come deterrente militare, non capisco con quale ipocrisia nazioni che controllano il nucleare sia in termini energetici che di armamenti vogliano imporre a uno stato sovrano, per quanto corrispondente a un
discutibile regime, il proprio programma energetico.

Purtroppo all’embargo Usa ora è stato deliberato anche l’embargo UE nei confronti del petrolio iraniano, oltre ad emettere sanzioni anche contro la banca centrale iraniana.

La risposta di Teheran non si è fatta attendere, con la minaccia di bloccare lo Stretto di Hormuz, passaggio cruciale per il mercato petrolifero. Mossa altrettanto discutibile che può innescare effettivamente un conflitto armato di vaste proporzioni nell’area.


Notizia presa da

Dal Corriere della Sera

Altra guerra d’oro nero?ultima modifica: 2012-01-24T20:13:03+01:00da marcutioo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento