Il Governo italiano chiude col nucleare (per ora).

referendum_pezzo.jpgDovrebbe essere una giornata di tripudio per gli ambientalisti. Il Governo Berlusconi fà, almeno all’apparenza, una svolta di 180° sul nucleare e sospende ogni programma.
Con tutta probabilità decadrà quindi il Referendum del 12 giugno, almeno sulla questione del nucleare.
Tuttavia, eccetto Bersani, i leader dei gruppi promotori del Referendum rispondono stizziti, accusando il governo di aver fatto una truffa nei confronti dei cittadini. Difatti, se i sondaggi davano come possibile il passaggio del quorum proprio per l’interesse generato attorno alla questione nucleare dopo il disastro giapponese, adesso le possibilità di un raggiungimento del quorum si abbassano drasticamente. Di certo interessano meno il quesito referendario sul legittimo impedimento (puramente politico e diretto ad attaccare personalmente Berlusconi) e quello pure importante contro la privatizzazione dell’acqua che era stato tenuto in secondo piano rispetto alla questione nucleare e su cui invece i promotori dovranno puntare per sollevare l’opinione pubblica.

http://www.repubblica.it/ambiente/2011/04/19/news/nucleare_governo-15134078/?ref=HREA-1

Il Governo italiano chiude col nucleare (per ora).ultima modifica: 2011-04-19T19:58:58+02:00da marcutioo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento