Omosessuali di Ferro

laura_chiatti_bacia_tiziano_ferro_06ac.jpgTiziano Ferro si è dichiarato gay.
La cosa non mi scompone: da eterosessuale apprezzo la donna in modo totale e convinto, ma se ammetto di non capire gli omosessuali e di provare imbarazzo nei loro confronti, ritengo che debbano essere liberi di fare come sentono.
Tuttavia, da appassionato di misuca e di poesia, c’è una cosa che mi lascia un retrogusto di amara perplessità in casi come questo, dove il personaggio è anche autore di testi, ossia come a volte dietro a certi testi, certe canzoni sentimentali, tendo a immedesimarmi, riallacciando le parole alla mia storia e ai miei sentimenti.
In certi testi il tu, o il lei, l’amata, diventa la mia lei, la mia donna reale o immaginaria.
Realizzare la forte incongruenza tra il mio obiettivo e l’obiettivo originario del testo, da un lato può sottolineare la spiritualità o l’assessualità dell’amore, ma in realtà personalmente mi causa uno straniamento colmo di disagio.

http://www.repubblica.it/persone/2010/10/06/news/libro_tiziano_ferro-7761501/

Omosessuali di Ferroultima modifica: 2010-10-07T19:19:07+02:00da marcutioo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento