Intercettazioni stop

intercettazioni.jpgOk il decreto sulla privacy è arrivato. Ad un primo impatto, sembra impossibile che si possa più fare giornalismo d’inchiesta. Marachelle, inciuci e quant’altro di politici, amministratori, industriali, mafiosi, vip e meno vip, non potranno più avvenire tramite fughe di notizie durante le indagini, o durante i processi.

Da un lato non riesco a capire dove è giusto che la privacy di chi detiene le leve del potere, in particolar modo quello politico, debba essere violata per trasparenza (in fondo credo chiunque può avere uno scheletro nell’armadio, ma se un politico va a prostitute non può venire a farmi la morale), poiché la legge volenti o nolenti deve valere per tutti.

Inoltre reputo assolutamente giusta la necessità di riservatezza delle informazioni di un’inchiesta o di un processo, quantomeno mentre sono nel loro svolgimento. Chi fornisce ai giornali delle notizie riservate deve essere punito.

Non capisco invece il motivo di punire giornali e giornalisti che fanno il loro lavoro. Eccetto che non sia un semplice modo per imbavagliare l’informazione e minacciare le testate non ha senso.

Una rapida scorsa agli articoli on-line fa capire come forse è attualmente la stampa italiana.

E’ solo La Repubblica ad approfondire la questione, ossia quel giornale che ha fatto dell’etica politica il suo cavallo di battaglia contro l’attuale governo Berlusconi che ha varato questa legge di stretta sull’informazione.

Molto più caute e stringate le altre testate, che si limitano a dare i dati salienti, mera cronaca senza interpretazione della realtà, ossia evitano per lo più di parlare di come le nuove norme possano intralciare i processi oltre che il diritto di cronaca.

http://www.corriere.it/politica/10_maggio_19/intercettazioni-ddl-senato_b2d33f82-632d-11df-8b63-00144f02aabe.shtml

http://www.repubblica.it/politica/2010/05/19/news/senato_accelera-4186524/?ref=HREA-1

http://www.ilgiornale.it/interni/intercettazioni_si_condanne_giornalisti/politica-governo-intercettazioni-reati-editori-giornalisti/19-05-2010/articolo-id=446638-page=0-comments=1

http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p/italia/2010/05/19/AMRYoqhD-intercettazioni_condanne_giornalisti.shtml

http://quotidianonet.ilsole24ore.com/politica/2010/05/19/333684-intercettazioni.shtml

Intercettazioni stopultima modifica: 2010-05-19T18:57:00+02:00da marcutioo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento