Scioperi di sapone

Ieri è circolata nella rete, una notizia raccapricciante.

Ossia che ad Arezzo la Lega ha distribuito buste di sapone dicendo di utilizzarlo dopo aver toccato un extracomunitario:

http://www.arezzonotizie.it/index.php?option=com_content&view=article&id=50226:sapone-antimmigrati–nicotra-federazione-della-sinistra—monica-faenzi-condanni-iniziativa-lega-nord&catid=82:politica&Itemid=1085

Il primo di marzo invece è stato indetto il primo sciopero degli stranieri.

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/201002articoli/52684girata.asp

Il primo episodio è folcloristico quanto censurabile.

Il secondo lo reputo abbastanza inutile, in quanto certo indire scioperi in tempi di crisi serve più ad aiutare un’azienda in difficoltà piuttosto che a segnalare l’importanza della manodopera.

In generale mi sembra si sia definitivamente perso il senso della misura e della decenza.

 

Scioperi di saponeultima modifica: 2010-03-20T02:05:25+01:00da marcutioo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento